PERCHE' LA BIO ARCHITETTURA

 

Per poter meglio realizzare questa finalità, il progetto primario è far costruire una struttura in Bio Architettura fatta e organizzata nel rispetto delle persone che se ne serviranno, dell’ambiente e del risparmio energetico.

 

Perché unendo l’antico sapere dell’oriente a quello più recente dell’occidente, nasce questa tecnica architettonica, che riconosce la casa o comunque ogni altro luogo frequentato o abitato dall’uomo, come un mezzo privilegiato per creare benessere e per stabilire un ponte fra Terra e Cielo, fra origini remote e futuro possibile, fra uomo vecchio, con tutti i suoi limiti, e uomo nuovo, rigenerato sia a livello sottile che materiale.

Ogni costruzione fatta dall’uomo si colloca entro una rete di flussi energetici che essa con la propria struttura e con i materiali, da cui è formata, può bloccare o viceversa potenziare con risultati per chi vi abita, negativi nel primo caso o positivi nel secondo.

Il Feng-Shui e la Bio Architettura, insegnano a identificare, captare e trarre vantaggio dalle correnti di energie presenti in natura.